I divani Santambrogio su: Divani Santambrogio Facebook Divani Santambrogio Google+ Divani Santambrogio Twitter Divani Santambrogio Pinterest Divani Santambrogio Youtube

Arredamento Salotto

Divani in pelle, un classico senza tempo

Il divano in pelle si sposa perfettamente con qualunque tipo di arredamento, dal classico, al country, per finire con lo stile più moderno e high tech, è sempre bello ed elegante, in ogni sua sfumatura di colore, ed è anche molto resistente. Le sue peculiari caratteristiche lo rendono traspirante ed elastico d’estate, ed allo stesso tempo, caldo e accogliente nei mesi più freddi.

L’acquisto di un divano in pelle rappresenta un investimento sicuro, poiché dura nel tempo ed è un classico intramontabile, capace di dare carattere al vostro soggiorno. Anche dopo qualche anno quando la pelle inizia ad usurarsi non perde la sua eleganza, al contrario, acquisisce un aspetto vissuto che lo fa sembrare un pezzo unico, prodotto da sapienti artigiani manifatturieri. La produzione dei divani in pelle, infatti, è quasi sempre frutto degli abili lavori manuali degli artigiani, che operano rispettando le tecniche tradizionali di taglio, imbottitura e cucitura, da quelle più elementari a quelle più difficili e sofisticate. Questa tecnica di fabbricazione a mano crea divani unici, che garantiscono resistenza e qualità, e pertanto non possono essere paragonati a quelli fatti in serie nelle grandi industrie.

I diversi tipi di pelle

Parlando di divani in pelle bisogna tenere conto del fatto che non sono tutti uguali e anche la qualità del materiale cambia, infatti ne esistono di diverse tipologie. Per cominciare è necessario esaminare il paese d’origine del pellame e il tipo di allevamento da cui proviene; i principali produttori sono l’Europa, gli Stati Uniti, l’Australia e il Sud America. La pelle subisce poi determinati procedimenti e lavorazioni prima di essere utilizzata per il rivestimento dei divani, ma conserva dei segni naturali come punture d’insetto, cicatrici e rughe che lo rendono vissuto e ne testimoniano l’autenticità.

La superficie del pellame che viene frequentemente usata nella produzione di divani e poltrone è chiamata “fiore”, ed è la parte più massiccia e robusta, capace di resistere agli attriti e strofinamenti e in grado di reggere nei punti di cucitura. Il “pieno fiore” è quella invece più rinomata, che presenta segni e diversi tipi di grana, in quanto non rifinita. Il pellame che viene conciato in moda da essere privato di tutte le sue imperfezioni e reso più uniforme ha un valore minore.

Tra le varie proposte presenti sul mercato, la ditta Divani Santambrogio produce divani in pelle con cura e attenzione ai dettagli come i modelli Monza, Claudio e Chopper, tutti con struttura in legno massello, rivestimento in poliuretano e piuma d’oca, realizzabili su misura e garantiti per vent’anni.